HOME  •  GUIDE
OGGI E' IL 17-04-2014 - SONO LE ORE 14:51:37
Giochi on line

 
Guida a Mozilla Thunderbird
Guida scritta Dezio Vittori per AiutoPC: E' vietata la pubblicazione di questa guida su altri siti senza l'autorizzazione. Per informazioni scrivere all'autore.

Mozilla Thunderbird è un client di posta (come Outlook Express e simili) ma con molte più potenzialità e nettamente più sicuro rispetto al prodotto di casa Microsoft. In questa guida cercherò di illustrare al meglio le potenzialità di questo client "free" (non a pagamento) e di mostrarvi qualche piccolo trucco per personalizzare il vostro Mozilla Thunderbird v.0.9

Iniziamo con lo scaricare il software necessario (in questo momento l'ultima versione stabile disponibile è la 0.9) dal link sottostante:

- Mozilla Thunderbird 0.9

ATTENZIONE: Questa guida descrive il procedimento di installazione della versione 0.9 su Windows. Se volete consultare una versione più recente o per altri sistemi operativi come Linux, cliccate sul link sottostante:

- Mozilla Thunderbird last release

Una volta scaricato il client procediamo con l'installazione. Clicchiamo sul file appena scaricato e dopo una breve "estrazione" dei files vi apparirà una finestra come quella che trovate qui sotto:

Clicca per ingrandire

Cliccando su "Avanti" vi si aprirà questa finestra dove dovrete accettare i termini di utilizzo per procedere l'installazione:

Clicca per ingrandire

Una volta accettato i termini d'utilizzo cliccate su "Avanti" vi si aprirà la finestra con la posibilità di scegliere tra 2 tipologie di installazione:

- Standard
- Personalizzata

Clicca per ingrandire

La differenza tra Standard e Personalizzata consiste in una sola e semplice cosa; Scegliendo l'installazione Standard, Mozilla Thunderbird verrà installato nella directoy classica, vale a dire in: -C:\Programmi\Mozilla Thunderbird
Invece se verrà selezionata l'installazione Personalizzata sarà possibile scegliere il percorso in cui installare Mozilla Thunderbird.

Continuiamo cliccando su "Avanti" e partirà l'installazione vera e propria:

Clicca per ingrandire

Attendiamo circa un minuto e, terminata l'installazione vi apparirà questa finestra:

Clicca per ingrandire

Cliccando su "Fine" comparirà una nuova finestra più piccola rispetto alle precedenti in cui sarà possibile (per chi già li avesse) importare gli account di posta da Outlook Express:

Clicca per ingrandire

Se avete account in Outlook Express, importateli e cliccate su "Avanti", altrimenti segnate "Non importare nulla" e cliccate su "Avanti".

Ora, si aprirà finalmente la finestra di Mozila Thunderbird con una piccola finestrella che vi chiedera testualmente "Vuoi utilizzare Mozilla Thunderbird come applicazione di posta predefinita?" se cliccherete su SI utilizzerete Mozilla Thunderbird come Client di posta "primario" e Outlook Express (se lo avete) come Client di posta "secondario". Tranquilli, se volete solo testarlo potete tranquillamente utilizzarlo come Client di posta "secondario", al limite è sempre possibile impostare Mozilla Thunderbird come client "primario" successivamente, utilizzando il menù del programma (successivamente vi mostrerò come).

Una volta sistemati questi piccoli particolari finalmente vi troverete davanti la finestra di Mozilla Thunderbird:

Clicca per ingrandire

ATTENZIONE: Se avete importato uno o più account da Outlook Express, nella la finestra che vedete qua sopra apparirà una nuova finestrella che vi chiederà di inserire la password del vostro o dei vostri account di posta. Testualmente vi chiederà: "Inserire la password per utente@utente.com su pop.poputente.com*".Una volta inserita la password "flaggate" (mettete la V) nella finestrella in parte alla scritta: "Usare gestione password per memorizzare questa passord" in modo tale da non doverla riscrivere ogni qualvolta aprite il vostro Mozilla Thunderbird.

- *es: "Inserire la password per pippo@katamail.com su pop.katamail.com"

Nell'immagine sottostante vedrete la decrizione delle parti principali di Mozilla Thunderbird:

Clicca per ingrandire

Cominciamo ora nella descrizione delle singole parti:

1) MENU' OPZIONI:

File: Più o meno è simile alla configurazione di Microsoft Outlook, per cui salto le descrizioni più semplici come ad esempio "File/Nuovo/Messaggio" ecc. e passo agli elementi più significativi:

- "Scarica nuovi messaggi per" : Grazie a questa opzione è possibile scaricare soltanto i messaggi per l'account che meglio desiderate.Più semplicemente se avete 2 acconut (es: pippo@katamail.com e topolino@katamail.com) è possibile scaricare i messaggio di posta soltanto di pippo@katamail.com senza intaccare i messaggi di topolino@katamail.com.

- "Fuori linea" : Grazie a questa opzione è possibile gestire i propri messaggi in modalità "Non in linea", cioè senza obbligatoriamente connettersi a Internet.Basta infatti cliccare su "File/Fuori linea/Impostazioni 'fuori linea'" per poter gestire tramite pochi click le vostre impostazioni preferenziali.

- "Imposta pagina" : Grazie a questa opzione è possibile gestire le impostazioni di di visualizzazzione e di stampa, e personalizzare le misure del foglio che stamperete.

Modifica: Anche questa opzione è praticamente identica alle opzioni di Microoft Outlook, con le solite possibilità di "Copia, Incolla, Modifica" ecc.

Visualizza: Tramite questa opzione è possibile gestire la parte "visualizzativa" di Mozilla Thunderbird, trasformando come meglio preferite sia il layout che le impostazioni delle email, come, dimensione testo, codifica caratteri e ordine dei messaggi.Vediamo ora le opzioni più significative:

- "Barre degli strumenti" : Con questa opzione è posibile aggiungere o togliere parti "visive" del nostro Mozilla Thunderbird.Basterà infatti togliere o aggiungere le "V" che vedete nella finestra che si aprirà passando il votro puntatore del moue sulla scritta "Barre degli strumenti" o cliccando su "Personalizza" e gestendo semplicemente le varie opzioni dal pannello che si aprirà.

- "Layout" : Anche tramite questa opzione è possibile gestire la parte visiva della ricezione delle vostre email.Potete infatti passare tramite pochi click a 3 principali visualizzazioni: "Classica, Estesa e Verticale".

- "Ordina per" : Tramite questa opzione è possibile "ordinare", in base alla vostre preferenze, le email.Infatti è possibile scegliere tra varie opzioni di ricevimento e di ordinarle in base alle vostre preferenze.

- "Messaggi" : Anche qui è posibile visualizzare i messaggi che meglio preferite, potendo scegliere tra varie semplici opzioni o cliccando semplicmente su "Personalizza" tramite un pannello di controllo molto semplice e intuitibile, modificando anche, all'occorrenza i nomi delle categorie esposte.

- "Argomenti" : Tramite questa opzione è possibile ricercare i vari argomenti che state cercando.

- "Intestazioni" : Questa opzione permette di visualizzare tutte le intestazioni.

- "Corpo del messaggio come" : E' possibile visualizzare le vostre email in formati come "HTML Originale, HTML semplice e Testo semplice".

- "Mostra allegati in linea" : Questa opzione ti permette di visualizzare gli allegati in modalità "In linea".

- "Dimensione testo" : Questa opzione permette anche a coloro che hanno problemi di vista, o che semplicemente vogliono visualizzare ampliamente i contenuti delle email,di poter aumentare o diminuire le dimensioni del testo, una sorta di "Zoom" tanto per capirci.

- "Codifica caratteri" : Questa codifica permette di visualizzare o scrivere con codifiche diverse da quelle italiane.Ad esempio sarà posibile visualizzare caratteri cinesi o scrivere utilizzando caratteri cinesi.

- "Sorgente del messaggio" : Se il messaggio ricervuto è in formato HTML è possibile visualizzare il codice sorgente di esso.

- "Informazioni sicurezza messaggio" : Tramite questa opzione è possibile visualizzare la firma digitale e la cifratura del messaggio (se è stata eseguita).

Vai: Tramite questa opzione è possibile andare a leggere il messaggio precedente o successivo, o semplicemente recarsi a leggere la pagina di benvenuto di Mozilla Thunderbird.

Messaggio: Tramite questa opzione è possibile utilizzare, tramite questo pannello, le opzioni principali di ogni Client per le email.Infatti è possibile inviare e ricevere, o inoltrare o modificare ogni tipo di messaggio.Inoltre è possibile "Marcare" (rendere visibile "come letto" una data email) e creare un filtro antispam per i vostri messaggi in ricezione.Vi spiegherò come creare questi filtri nella sezione "Strumenti" descritta qui sotto.

Strumenti: L'opzione "Strumenti" è forse la più complessa rispetto a tutte le altre.Cercherò di descriverla meglio che posso e utilizzando qualche immagine per semplifcare il tutto.

- "Rubrica" : In Mozilla Thunderbird (come in tutti i client di posta) esiste una "Rubrica" dove poter inserire moltissime informazioni sui nostri colleghi o amici.Cliccando su "Strumenti/Rubrica" vi si aprirà davanti una finestra come quella che trovate nell'immagine qui sotto:

Clicca per ingrandire

Cliccando su "File/Nuovo/Contatto" si aprirà una nuova finestra in cui potrete inserire i dati dei vostri colleghi o amici.Nell'immagine sottostante trovate un esempio sui campi principali:

Clicca per ingrandire

Una volta inserito i campi dei vostri contatti, automaticamente verrà creato un elenco dei vostri contatti nella "Rubrica".Cliccate sull'immagine sottostante per vedere un esempio:

Clicca per ingrandire

Come vedete è molto semplice inserire un contatto nella "Rubrica", ed è altrettanto semplice e proffessionale la visualizzazione dei vostri contatti.Le altre opzioni presenti nella "Rubrica" sono molto semplici e intuitive, ad eccezzione della sezione "Strumenti/Opzioni" che, essendo uguale a quella del client di mozzilla dove ricevete la posta (e non della parte "Rubrica" in cui vi trovate), vi spiegherò tra poco.

- "Estensioni" : Come ho scritto all'inizio di questa guida, Mozilla Thunderbird è molto "personalizzabile" e esistono una miriade di estensioni che si possono installare in base ai propri gusti.Le estensioni variano da cose come "calendari, calcolatrici, date ed orari" ecc. ma voglio fermarmi su una cosa molto importante.Mozilla Thunderbird non è come Outlook Express.Se avete più di 1 accout di posta, cliccando sulla voce "Controlla Posta" (in alto a sinistra) riceverete le email soltanto dal primo account che avete nella lista a sinistra.Per far si di ricevere anche dagli altri account, bisognerebbe ogni volta cliccare sul nome dedicato alla mail (es: pippo@katamail.com è stato nominato come Pippo).Infatti come vedremo più avanti, a sinistra del vostro Mozilla Thunderbird potrete vedere tutti i vostri account di posta.Per ovviare questa seccatura di dover ogni volta selezionare tutti gli account presenti nella lista a sinistra, eiste un'estensione chiamata "Invia e Ricevi" curata dal team di sviluppo di Extenzilla.it
Vediamo ora come poter "installare" questa semplice estensione. Cominciate con lo scaricare il file apposito che ci permetterà di installare l'estensione:

- Estensione "Invia e Ricevi"

Fatto questo, cliccate su "Strumenti/Estensioni" e vi si aprirà una finestrella come questa qui sotto:

Clicca per ingrandire

Procediamo con l'installazione; Clicchiamo su "Installa" e selezionate il percorso del file che avete appena scaricato.Il file i chiama ier_0_0_4.xpi.Una volta inserito il file in Mozilla Thunderbird, si aprirà una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Ora, cliccate su "Installa adesso", e fatto questo l'estensione verrà installata sul vostro Mozilla Thunderbird.Se avete seguito alla lettera quel che ho scritto si aprirà una nuova finestra che confermerà l'avvenuto successo dell'installazione:

Clicca per ingrandire

Riavviate il vostro Mozilla Thunderbird e passiamo alla fase conclusiva del "posizionamento" della vostra icona "Invia e Ricevi" che avete appena installato.Cliccate con il tasto destro del mouse sulla barra dove ci sono le buste della posta (ad esempio sopra l'icona "Inoltra" che dovrebbe essere intattiva).Vi comparirà un'opzione chiamata "Personalizza":

Fatto questo cliccate su "Personalizza" e vi si aprirà una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Come vedete nell'immagine sopra è presente l'estensione "Invia e Ricevi" (segnalata dalla freccia rossa).Ora, basterà semplicemente cliccare con il tasto sinistro del mouse sopra l'icona "Invia e Ricevi" e trascinarla sulla barra dove preferite.Io ad esempio l'ho trascinata vicino all'icona "Controlla Posta" come vedete nell'immagine sottostante:

Fatto questo l'estensione e installata e perfettamente funzionante.Chiudete e riaprite nuovamente Mozilla Thunderbird e il suo funzionamento verrà attivato cliccandoci sopra.(naturalmente se seguite questa giuda non avrete ancora inserito gli account, e dovrete aspettare ancora qualche riga di questa guida).

ATTENZIONE: I più attenti di voi avranno notato una poccola scritta denominata "Scarica estensioni" in questa immagine.Infatti, come ho scritto sopra, Mozilla Thunderbird è molto personalizzabile e come ho già detto esistono molte estensioni da poter testare e scaricare.Cliccando sulla scritta "Scarica estensioni" accederete a questa pagina dove potrete scaricare tutto quel che vi serve.Purtroppo la maggior parte delle estensioni è in Inglese, ma sono facilmente intuibili.

- "Temi" : Come per le "Estensioni" esistono anche dei "Temi" per personalizzare questa volta "graficalmente" il vostro Mozilla Thunderbird.Attualmente, i temi a disposizione sono veramente pochini, ma non si sa mai che in futuro ne vengano creati molti e di gradevole aspetto.Il procedimento per installare questi "Temi" è identico al procedimento che ho appena descritto sopra (quello per le "Estensioni").Infatti, basterà cliccare su "Strumenti/Temi" e vi si aprirà una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Fatto questo, il procedimento è uguale a quello per le "Estensioni", infatti basterà cliccare sulla scritta blu "Scarica altri temi" per poter accedere a questa pagina, guardando a sinistra troverete molte categorie, scegliete quella che preferite, cliccate sul nome del tema che volete scaricare e vi si aprirà una nuova pagina dove, cliccando su "Download Now" potrete scaricare il vostro tema.Una volta scaricato deve essere installato seguendo lo stesso didentico procedimento come per le "Estensioni".

ATTENZIONE: Ora, seguendo l'ordine logico di questa guida dovrei descrivere le seguenti parti:

- "Filtri"
- "Esegui filtri nella cartella selezionata"
- "Controlli posta indesiderata"
- "Esegui controllo posta indesiderata nella cartella selezionata"
- "Elimina posta indeiderata nella cartella selezionata"

ma, non avendo ancora descritto il procedimento per inserire gli account di posta passiamo oltre e riprenderemo queste parti più avanti.

- "Importa" : Con questa funzionalità potremo importare la "Rubrica", la "Posta" o le "Impostazioni" di altri, o del nostro client di posta Mozilla Thunderbird.Clicchiamo su "Strumenti/Importa" e ci si aprirà davanti una finestra come quella sottostante:

Clicca per ingrandire

Scegliete ciò che volete importare e cliccate su avanti.Fatto questo potrete scegliere ulteriormente il formato di importazione dei vostri file o la tipologia di client da cui volete importare i vostri file.Una volta scelto anche la seconda opzione cliccate nuovamente su avanti e comincerà automaticamente l'importazione dei file o delle impostazioni che avete scelto precedentemente.

- "JavaScript Console" : Questa opzione sarà probabilmente inutile per la maggior parte di voi.Si tratta infatti di una sorta di "Visualizzatore degli eventi" per gli scritp in formato JavaScript che riceverete nelle vostre email in formato HTML.Basterà infatti ricevere una email contente script JavaScript per far si che vengano memorizate nella "JavaScript Console" possibili problematiche nel funzionamento degli script ricevuti.Per coloro che non conoscono l'HTML e i JavaScript questa console è inutile, ma per coloro che conoscono questa implementazione dell'HTML potranno visualizzare semplicemente script che funzionano e script che non funzionano, ed eventualmente correggerli per farli visualizzare anche al "Fratello" di Mozilla Thunderbird, ossia Mozilla Firefox, il Browser di casa Mozilla.Questa è la vinestra si aprirebbe nel caso in cui vorreste dare un'occhiata:

Clicca per ingrandire

"Impostazioni account " : Vediamo ora come inserire un indirizzo email nel nostro Mozilla Thunderbird.Andiamo in "Strumenti/Impostazioni account" e si aprirà una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Come vedete nell'immagine sopra, vi trovate davanti 3 semplici opzioni; Avrete sicuramente notato che a destra della scritta "Nome account" è presente un'altra scritta denominata "Cartelle locali".Se volete potete rinominarla a piacimento.Sotto di essa trovate l'intestazione "Archivio messaggi", se metterete la "V" a sinistra della scritta "Svuota cestino all'uscita" tutti i vostri messaggi che avrete cestinato verranno automaticamente cancellati (consiglio di non metterla per poter recuperare le vostre mail in caso di bisogno).
Passiamo ora all'inserimento del server in uscita, chiamato anche SMTP.Cliccate sulla voce alla vostra sinistra denominata "Server in uscita (SMTP)" e a destra della scritta "Nome server" inserite il vostro SMTP e la vostra porta (che solitamente è 25).
(es: Nome server: mail.tin.it - Porta: 25)
Fatto questo saltiamo il punti "Utilizza nome utente e password" che può servire soltanto nel caso in cui il serever richieda una autenticazione diversa dalle comuni e scegliamo se utilizzare una connessione sicura (SSL) in base alle nostre preferenze.
Una volta sistemato l'SMTP passiamo all'inserimento vero e proprio del/i vostro/i account.
In basso a sinistra noterete un pulsante con la dicitura "Aggiungi Account".Cliccateci sopra e vi si aprirà una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Cliccate su "Account di posta", (successivamente , svolgendo lo stesso procedimento che vi descriverò ora, potrete inserire accounti di RSS News, Blogs ecc.) e andate "Avanti".Ora vi troverete danti ad una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Come da immagine qui sopra inserite il vostro "Nome" e la vostra "Email" nei campi obbligatori.Una volta inseriti cliccate su "Avanti" e procediamo nella creazione dell'account inserendo il POP della vostra email come nell'immagine sottostante:

Clicca per ingrandire

Clicchiamo su "Avanti" e inseriamo il "Nome utente di posta in entrata" come da immagine sottostante:

Clicca per ingrandire

ATTENZIONE: E' obbligatorio inserire l'email completa come nell'immagine sopra, altrimenti potreste avere problemi di ricezione.

Una volta inserito clicchiamo ancora su "Avanti" e inseriamo il "Nome account" come nell'immagine sottostante:

Clicca per ingrandire

Una volta inserito anche il "Nome account", clicchiamo su "Avanti" e controlliamo che tutti i dati inseriti siano corretti come nell'immagine sottostante:

Clicca per ingrandire

Ed ora clicchiamo su "Fine" terminando l'operazione.
Ora, avete inserito un account nel vostro Mozilla Thunderbird, e, se tutto è andato a buon fine dovreste vedere una finestra come questa:

Clicca per ingrandire

ATTENZIONE: Mettendo il segno "V" indicato nell'imagine sottostante riceverete le email dei vostri account nelle "Cartelle locali" e non verranno suddivise in base ai vostri account.Togliendo la "V" infatti, sarà possibile (nel caso si possiedano 2 o più account) vedere nella parte sinistra del vostro Mozilla Thunderbird i vostri account suddivisi e potrete così gestirli meglio.

Clicca per ingrandire

Torniamo ora alle sezioni che ho saltato appositamente per poterle descrivere ora:

- "Filtri" : I "Filtri" servono per "filtrare" nel vero senso della parola i vari messaggio (solitamente di spam) che riceverete nei vostri account.Infatti, grazie a questa opzione è possibile decidere cosa fare dello spam che vi arriva in ogni singolo account.Clicchiamo dunque su "Strumenti/Filitri" e vi si aprirà una finestra come quella sottostante:

Clicca per ingrandire

Scegliamo innanzitutto il nostro account dal "drop menù" (in questo caso "Pippo" e clicchiamo su "Nuovo".Fatto questo vi si aprirà una nuova finestra come questa:

Clicca per ingrandire

Sate un nome al vostro filtro, ad esempio potreste chiamarlo "Spam" dato che di spam si tratta.Fatto questo lasciate invariato il punto "Soddisfano anche una sola condizione (questo è un mio consiglio, poi voi fate come volete) e passiamo ora all'inserimento delle parole da filtrare nelle vostre email.Come vedete cliccando nel drop menù dove c'è la scritta "Oggetto" compariranno delle opzioni, vediamo quali:

- Oggetto: L'oggetto della email
- Mittente: Il mittente della email
- Corpo: Il corpo della email (il testo ovviamente)
- Data: La data della email (è, non è, prima o dopo)
- Priorità: La priorità della email (alto, basso, normale ecc.)
- Stato: Lo stato della mail (se ad esempio è stata letta o non letta)
- A: Se magari ad infastidirvi è il solito indirizzo email
- CC: Se ad infastidirvi sono i soliti indirizzi email
- A o CC: Come sopra, ma insieme
- Età in giorni: Il tempo di "vita" della email

Fatto questo basterà creare una sorta di frase a senso compiuto con i restanti drop menù che trovate a destra.Ad esempio potreste inserire le parole che solitamente vengono inserite nello spam.Vi faccio vedere come lo utilizzo io:

Clicca per ingrandire

Come vedete io ho utilizzato il "Corpo" del messaggio che "Contiene" una determinata parola.Vedrete inoltre che ho tante "variabili" che potrete inserire semplicemente anche voi cliccando su "Aggiungi regola".
Fatto questo potrete ora decidere di cosa farne di queste email che vi arriveranno contenenti i vostri parametri che avete scelto.Infatti sotto trovate alcune opzioni in cui mettere la "V".Potete ad esempio spostare tutte le email che vi arriveranno contenenti le parole che avete specificato nel cestino o eliminarle direttamente.
Questi "Filtri" vengono soprattutto utilizzati per lo spam, ma modificati nel modo giusto possono essere molto utili anche in ambienti lavorativi per suddividere la posta ricevuta in varie cartelle.Una volta impostato i vostri parametri e scelto il "destino" delle vostre email ricevute cliccate su "Ok" e noterete il risultato al ricevimento delle prossime email.

- "Esegui filtri nella cartella selezionata" : Come sopra, potrete eseguire i filtri che avete impostato in una determinata cartella.Simuliamo il fatto che avete mischiato un centinaio di email in una determinata cartella.Grazie ai filtri potrete suddividere le varie email senza doverle spulciare a mano una per una.

- "Controlli posta indesiderata" : Grazie a questa opzione è possibile controllare la posta indesiderata in una determinata cartella o spostarli nelle cartelle che più preferite.Bene o male funziona come i "Filtri", con la differenza che questo è un semplice controllo di posta indesiderata.Infatti, se non lo sapete, Mozilla Thunderbird riconosce lo spam (anche se naturalmente dopo qualche tempo" mettendo alla destra di ogni email ricevuta (cosiderata spam) una piccola icona con un cestino (come quello di Windows per intenderci) e vi descriverò meglio questa opzione più avanti.

- "Esegui controllo posta indesiderata nella cartella selezionata" : Come sopra, soltanto che vi basterà cliccare su una determinata cartella per poterlo avviare.

- "Elimina posta indeiderata nella cartella selezionata" : Anche qui è lo stesso funzionamento, soltanto che Mozilla Thunderbird eliminerà automaticamente, i messaggi considerati posta indesiderata, in una determinata cartella.

- "Opzioni" : Torniamo ora all'ultima opzione di questa prima parte della guida.Cliccando su "Strumenti/Opzioni" vi si aprirà una finestra come quella sottostante:

Clicca per ingrandire

Vediamo ora le principali opzioni che trovate in questa nuova finestra:

- "Generali" : Come vedete qui ci sono molte opzioni "futili" e non troppo importanti.Io personalmente ho soltanto disattivato l'opzione "All'apertura di Thunderbird mostra la pagine inziale nell'area messaggi" togliendo la "V" dalla casella.Così facendo disattiverete quella pagina che vi si apre nella zona in cui solitamente ricevete le email (praticamente la pagina di benvenuto di Mozilla Thunderbird).Per il resto vedete voi come preferite impostare il vostro Mozilla Thunderbird, potete cambiare il tipo di visualizzazione, se orizzontale o verticale o addirittura inserire un suono che preferite che "suonerà" al ricevimento delle email.

- "Visualizzazione" : Anche in questa opzione potrete personalizzare, i colori del vostro Mozilla thunderbird, dal testo delle email scritte in HTML allo sfondo.Insomma, personalizzatelo come preferite, io personalmente l'ho lascaito così com'è.

- "Composizione" : In questa opzione potrete ad esempio mettere la "V" all'ozpione "Controlla ortografia prima dell'invio", e, se inviate email in formato HTML decidere la codifica e la visualizzazione.Se non sapete nulla del linguaggio HTML limitatevi a mettere la "V" (se volete naturalmente) sul controllo dell'ortografia.

- "Allegati" : Grazie a questa opzione potrete decidere dove salvare i vostri allegati.Infatti potete scegliere se, far si che ogni volta che ricevete un allegato, che Mozilla Thunderbird vi chieda dove salvare l'allegato, o se salvarlo direttamente sul desktop o dove preferite.

- "Caratteri" : Anche qui è una opzione abbastanza futile sui colori del testo, tranne per la codifica della email che potrebbe essere utile per chi ha contatti con persone straniere codificando la propria email in base alle proprie preferenze.

- "Avanzate" : Questa opzione, come dice il nome, è abbastanza avanzata, dunque presumo che se cambiate qualcosa, sappiate precisamente cosa fate.E' divisa infatti da varie opzioni, ma voglio fermarmi su un'opzione in particolare per la gestione delle password.Infatti, se avrete notato tentando di inviare o ricevere mail dal vostro account, Mozilla Thunderbird aprirà automaticamente una finestrella dove dovrete inserire la password del vostro account per poter ricevere la posta.Avrete notato inoltre che sotto allo spazio dove digitate la password c'è una casella, dove mettendo una "V" eviterete di dover inserire la password ogni qualvolta che volete ricevere le email.La gestione delle password permette infatti di poter memorizzare (in una determinata parte nascosta di Mozilla Thunderbird) le vostre password.Potrete inoltre (in caso di necessità) recuperarle e addirittura visualizzarle.Vediamo prima come recuperare queste password e poi come proteggere ulteriormente questa possibilità di visualizzazione da ignoti.
Clicchiamo su "Password" e poi su "Gestione password memorizzate".Si aprirà una finestra dove vedrete i vostri account; basterà cliccare su "Mostra password" per far comparire le vostre password.Questa è una buona opzione per coloro che si dimenticano spesso le password.Naturalmente poi potrete rimuoverle (nel caso in cui sbagliate a memorizzare una password).
Ovviamente, sarebbe facile per tutti poter visualizzare le password del proprio amico o collega, ma Mozilla thunderbird ha pensato anche a questo.Infatti, cliccando sempre su "Password" e poi su "Password di sicurezza" vi si aprirà una finestrella come questa:

Clicca per ingrandire

Grazie a questa opzione potrete occultare la zona della "Gestione password memorizzate" con una ulteriore password di sicurezza.Besterà infatti mettere la "V" nella casella denominata "Usare una password di sicurezza per cifrare le password memorizzate" per sbarrare l'entrata ad ogni ignoto.Cliccando poi su "Cambia password" per inserire la password che preferite per proteggere le vostre password memorizzate.Addirittura potrete decidere se richiedere la password dei vostri account ogni volta che desiderate ricevere le vostre mail aumentando ulteriormente la sicurezza del vostro account e della vostra Privacy.Potrete inoltre cancellare tutte le vostre password memorizzate con un semplice click sul pulsante "Cancella password".
Diciamo che, se utilizzate una password abbastanza complicata da scovare, sarà impossibile per ogni malintenzionato accedere alla vostra gestione password.

2) MENU' PRINCIPALE:

Come vedete nell'immagine sottostante, questa è una sezione abbastanza semplice:

Clicca per ingrandire

Ho scritto dei numeri sotto ad ogni opzione in modo da rendere più seplice la "ovvia" e intuibile spiegazione di questa sezione:

1) "Controlla Posta" : Semplice scaricamento della posta di un singolo account.Se percaso si possiedono più account, la posta verrà scaricata soltanto dal primo account che trovate alla vostra sinistra.
2) "Invia e Ricevi" : Ecco la nostra estensione pronta per l'uso, grazie ad essa potremo inviare e ricevere da più account contemporeanamente.
3) "Scrivi" : Utilizzato per scrivere una o più email.
4) "Rubrica" : La rubrica che ho descritto precedentemente è raggiungibile anche tramite un semplice click su questo pulsante.
5) "Rispondi" : Per rispondere ad una email.
6) "Rispondi a tutti" : Per rispondere a destinatari multipli.
7) "Inoltra" : Per inoltrare le nostre email.
8) "Elimina" : Per eliminare le email spostandole nel cestino.
9) "Posta indesiderata" : Vi spiegherò più avanti a cosa serve, per ora vi anticipo che viene utilizzato per definire un determinato indirizzo email o host come spam, in modo tale da poter visualizzare a destra delle email di spam un cestino.
10) "Stampa" : Per stampare le vostre email.
11) "Stop" : Per bloccare la ricezione o l'invio di email.

3) GESTIONE E RICERCA EMAIL:

Come vedete nell'immagine sottostante, anche questa sezione è abbastanza semplice:

Clicca per ingrandire

Essa, è infatti suddivisa da 3 principali sezioni:

1) "Cartelle" : Sotto alla scritta "Cartelle" visualizzerete il vostro o i vostri account.
2) "Mostra" : Grazie a questo drop menù potrete visualizzare le email in base alle vostre esigenze (es: "Da leggere, Importanti, Lavoro" ecc.)
3) "Ricerca" : Anche se non è specificato, quel riquadro che vedete a destra è un form per poter ricercare parole o contenuti nelle email, in modo da semplificarvi le ricerche di determinate email.

4) ACCOUNT DI POSTA:

Questa sezione raccoglie i vostri account.Essa può essere visualizzata in 2 tipologie in basei al vostro o ai vostri account e a come llo o li avete impostati precedentemente come vi ho descritto sopra.Riporto qui sotto un'immagine "simbolica" con le "Cartelle locali" e il nostro account "Pippo":

    

E abbastanza intuitibile il menù "ad albero" o devo spiegarlo? :)

5) RICEZIONE EMAIL:

Questa è la sezione in cui il vostro Mozilla Thunderbird riceverà le vostre email.Come vi ho spiegato prima, Mozilla Thunderbird riconoscerà automaticamente (facendovi visualizzare un cestino a destra della email ricevuta) lo spam o le email indesiderate.Ovviamente essendo un programma e non un uomo, deve essere "addestrato" per questo.Infatti inizialmente Mozilla Thunderbird riconoscerà le prime email ricevute come spam o indesiderate e vi metterà a destra di ogni email il famoso cestino.Vediamo qui sotto un esempio:

Clicca per ingrandire

Per far si che Mozilla Thunderbird non riconosca le email che ci interessano come spam, basterà cliccare sul pulsante "Non è posta indesiderata" (indicato dalla freccia rossa) e automaticamente l'iconcina del cestino (insieme alla barra di richiesta sulla posta indesiderata) scomparirà come vediamo in questa immagine:

Clicca per ingrandire

Questa opzione è molto comoda per visualizzare "a colpo d'occhio" le email desiderate e quelle indesiderate.Qualcuno di voi ora si chiederà come poter mettere il cestino alle email che vuole lui... bhe è semplicissimo, infatti, se guardate in alto sulla barra "Menù principale", dal momento in cui una email non ha il cestino, comparirà il pulsante "Posta indesiderata" e basterà cliccarlo per rendere l'email selezionata indesiderata.

6) LETTURA EMAIL:

In questa sezione potrete visualizzare il contenuto delle vostre email.Vedete un'esempio nell'immagine sottostante:

Clicca per ingrandire

Vedrete inoltre che c'è un allegato indicato dalla freccia rossa.Per salvarlo basterà cliccare con il tasto destro del mouse sull'allegato e salvarlo dove si preferisce.Se è un'immagine verrà visualizzata nel contenuto della email ricevuta.In questo caso l'immagine che ho inserito è neutra e non viene visualizzato nulla.

E qui abbiamo terminato la parte più difficile di questa guida, ora mancano solo un paio di cose e poi avrò finito questa ossessione :)

7) INVIARE UNA EMAIL:

Vediamo ora di puntualizzare qualche piccola cosetta che potreste non sapere.Innanzitutto visualizzate l'immagine sottostante in modo da capire meglio quel che vi spiegherò:

Clicca per ingrandire

Non spiegherò nel dettaglio ogni singola opzione, anche perchè alcune sono proprio semplici e intuitibili.Volevo invece soffermarmi soltanto su 2 cose, in particolare il controllo "Ortografia" e "Allega".Il controllo dell'ortografia è molto comodo, e semplice da utilizzare, basterà infatti cliccare sul pulsante "Ortografia" per far aprire una finestrella da cui controllare gli errori.Selezionate ovviamente il vocabolario Italiano ed eseguite il controllo.
Passiamo ora agli allegati, per allegare un file o un'immagine basterà cliccare su "Allega" e il gioco sarà fatto.
Esistono inoltre un sacco di funzioni modello "Word" per intenderci; cose come il cambio del colore delle scritte, l'inserimento di immagini o tabelle e addirittura l'inserimento di faccine per abbellire la vostra email.

8) SALVARE I PROPRI ACCOUNT/EMAIL/RUBRICA:

Ovviamente non può mancare questa opzione che permette di salvare i propri dati del vostro Mozilla Thunderbird.Per far questo esistono 2 semplici modi:

1)Il primo modo è abbastanza ortodosso, ma funziona egregiamente.clicchiamo su "Start/Esegui" del nostro Windows e scriviamo questa stringa: "%appdata%\Thunderbird\Profiles\" (ovvimente senza "" come vedete nell'immagine sotto):

Fatto questo cliccate su "Ok" e vi si aprirà una finestra dove troverete una cartella con un nome terminante per ".default" (ad esempio "36zq63zo.default").Basterà ora copiare la cartella e salvarla dove si desidera e in essa verranno salvati tutti gli account, la rubrica, le email, i temi e le estensioni installate.
Per reinserire il tutto nella nuovainstallazione di Mozilla Thunderbird, basterà fare il percorso inverso, ovvero:

- Installare Mozilla Thunderbird
- "Start/Esegui" e scrivere "%appdata%\Thunderbird\Profiles\"
- Sovrascrivere la cartella esistente con la propria cartella precedentemente salvata.

2)Esiste un metodo un pò più pratico di quello appena descritto che si chiama "Mozilla Backup".Questo metodo non ve lo spiego, ma vi rimando direttamente all'articolo scritto da "lleo" del forum di MozillaItalia che trovate a questo link.

Questa guida è terminata, se avete domande o problemi rivolgetevi al forum e cercherò di rispondervi nel più breve tempo possibile.


La guida e le immagini sono esclusiva proprietà dell'autore. E' vietata la riproduzione, totale o parziale senza l'autorizzazione.

Guida scritta da: Vittori Dezio

 

 



AiutoPC © - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa senza autorizzazione